Booking.com rivela: nel 2022 il 78% dei viaggiatori cerca strutture ecosostenibili (e non le trova!)

Vuoi che il tuo albergo o struttura ricettiva diventi la loro prima scelta?

Possiamo aiutarti.

La maggior parte degli alberghi italiani si sta trovando in una situazione di stallo o recessione dove sempre più strutture chiudono i battenti da un giorno all’altro, travolti dallo tsunami della pandemia COVID e delle ultime stangate di rincari e inflazione.

In realtà questo è stato soltanto il colpo di grazia che ha fatto cadere la maggior parte delle foglie secche di un albero morente.

Ma è solo colpa di pandemie e guerre, oppure si erano già scavati la fossa da soli?

Come sempre la verità sta nel mezzo perché sicuramente il periodo ha impedito a tante persone di viaggiare, ma ha anche reso i viaggiatori più selettivi e soprattutto consapevoli, facendo spostare la loro attenzione verso strutture che realmente possono soddisfare i loro bisogni.

Spesso non ci rendiamo conto che abbassare il prezzo richiama soltanto una tipologia di clientela che non è affatto interessata al nostro lavoro ma vuole soltanto spendere meno.

Vuoi continuare questa guerra al ribasso rischiando che qualcuno possa arrivare a costare meno di te, portandoti via gli ultimi clienti?

E’ come un cane che vuole mordersi la coda, non sembra esserci una via d’uscita: o forse si?!

Tutto questo avviene fino a quando non ci rendiamo conto della situazione, apriamo gli occhi e ci accorgiamo che esiste un mercato florido e completamente diverso…

il mercato di chi vuole spendere i propri soldi in strutture che rispecchiano la loro filosofia di vita. 💚

In questo periodo storico, la consapevolezza dei viaggiatori è cresciuta, così come il loro impegno verso problematiche che affliggono la nostra società.

Secondo una ricerca di Booking.com, il 41% dei viaggiatori vorrebbe passare le vacanze in una struttura Eco per ridurre il proprio impatto ambientale, mentre il 31% la sceglierebbe per l’impegno a migliorare la comunità locale.

Esporre una certificazione ufficiale che attesta la qualità dei propri servizi e il grande impegno verso il rispetto ambientale ha permesso alle decine di strutture che si sono affidate a noi di riuscire a non essere più solo “uno dei tanti”!

Inoltre, grazie alla Transizione Ecologica, sono riusciti anche a:

  • Diminuire i consumi risparmiando soldi in bolletta
  • Diminuire gli sprechi scegliendo prodotti di qualità apprezzati dai clienti
  • AUMENTARE il numero di prenotazioni provenienti da chi sceglie strutture più sostenibili verso l’ambiente

La certificazione EcoWorldHotel è l’unica che ti permette di fare questo passo gradualmente senza incappare in imprevisti o rischi.

Abbiamo preparato per te una guida semplice, GRATUITA e completa su come potresti cominciare questa transizione, capendo anche come uscire dalla trappola del prezzo al ribasso ed aumentare il numero delle tue prenotazioni.

Se vuoi capire come portare la tua struttura tra quelle ricercate dalla maggior parte dei viaggiatori allora scarica subito la guida che trovi qua sotto!

Articoli Collegati

GREENWASHING: il finto “Eco-friendly”

Essere Ecologici Aumenta il Fatturato, infatti c’è chi bara. GREENWASHING: il finto “Eco-friendly” Scopri quali sono i rischi di un’Eco-attenzione fasulla e come evitarli. Il turismo sostenibile è ormai una…

Diventa Eco Hotel Certificato

Sei un albergatore che ama il suo territorio e vuoi distinguerti dalla concorrenza in modo inequivocabile ottenendo il massimo vantaggio? Diventa Eco Hotel Certificato Scopri come riflettere un sano e…