INQUINAMENTO DA PLASTICA: I DANNI SONO ENORMI!

INQUINAMENTO DA PLASTICA: I DANNI SONO ENORMI!

L’inquinamento da plastica è un problema globale con enormi conseguenze. Le cause includono la produzione e l’uso eccessivo di plastica, una gestione inadeguata dei rifiuti e un modello economico lineare. L’Italia è uno dei principali produttori e consumatori di plastica nel Mediterraneo, con circa l’80% della plastica prodotta utilizzata per imballaggi a breve ciclo di vita. Gli oggetti monouso sono una delle principali fonti di consumo di plastica, con quasi la metà della plastica diventando rifiuto in meno di tre anni. La plastica non smaltita correttamente si frammenta in particelle sempre più piccole, contaminando suolo, acqua dolce e oceani. Si stima che tra 5 e 13 milioni di tonnellate di plastica finiscano in mare ogni anno, causando danni devastanti agli organismi marini e potenziali rischi per la salute umana attraverso la catena alimentare.